Prima Pagina

Ultime notizie italiane

Cina ridurrà forze armate entro 2017, altre riforme del settore in arrivo

Una parata militare a PechinoPECHINO (Reuters) - La Cina ridurrà di 300.000 unità le sue forze armate, le più grandi al mondo con 2,3 milioni di militari, entro fine 2017 e altre riforme del settore arriveranno gradualmente. Lo hanno annunciato a sorpresa il presidente cinese Xi Jinping e il ministero della Difesa in occasione della grande parata militare per la celebrazione dei 70 anni dalla fine della seconda guerra mondiale. Il taglio renderà l'Esercito di liberazione popolare più moderno e più efficiente, ha spiegato il ministero in una nota diffusa dall'agenzia stampa Xinhua. ...



Migranti, caos a Budapest. Ungheria, Polonia per misure forti Ue

Una famiglia di migranti siriani in attesa di ricevere asilo a BruxellesBUDAPEST/BRUXELLES/VARSAVIA (Reuters) - Migliaia di migranti sono affluiti questa mattina alla stazione di Budapest, dopo che la polizia si è ritirata, creando caos e panico in quello che è diventato l'ultimo simbolo della crisi peggiore sul fronte immigrazione che l'Europa abbia conosciuto dalla seconda guerra mondiale. ...



RES PUBLICA - Lo scontro politico è tutto interno al Pd

L'ex premier e ministro degli Esteri del Pd Massimo D'Alemadi Paolo Biondi ROMA (Reuters) - Per Massimo D'Alema è una questione "sentimentale". In realtà lo scontro interno al Pd, tra Matteo Renzi e la sua ampia maggioranza da una parte e la sinistra interna dall'altra, è tutto politico e pesa su ogni tema al centro del dibattito. ...



Jobs act, domani ok finale a decreti, no a solidarietà espansiva

Il ministro del Lavoro Giuliano Polettidi Francesca Piscioneri ROMA (Reuters) - Domani gli ultimi quattro decreti attuativi del Jobs act saranno licenziati dal governo in via definitiva, consentendo a Matteo Renzi di completare la riforma economica chiave del suo esecutivo, quella sul mercato del lavoro. Restano a bocca asciutta Telecom Italia e alcune altre aziende che con insistenza avevano chiesto all'esecutivo di finanziare la cosiddetta solidarietà espansiva, ovvero una riduzione dell'orario di lavoro e della retribuzione di alcuni dipendenti per favorire nuove assunzioni. ...



Italia, crescita settore servizi agosto a massimi da inizio 2010

ROMA (Reuters) - Il settore servizi italiano è cresciuto in agosto al ritmo più sostenuto da inizio 2010, ultimo di una serie di dati incoraggianti per l'economia del paese. L'indice Pmi servizi italiano, elaborato da Markit/Adaci, è salito a 54,6 punti in agosto dai 52,0 del mese precedente, per il sesto mese consecutivo sopra la soglia dei 50 punti che separa le rilevazioni di crescita da quelle di contrazione del settore. Si tratta del dato più forte da marzo del 2010, superiore alle stime degli economisti, elaborate in un sondaggio Reuters, per un indice a quota 53,0. ...


BORSA MILANO apre in rialzo, focus su riunione Bce

Operatori di borsaMILANO (Reuters) - Piazza Affari apre la seduta in rialzo confermando nelle prime battute la reazione positiva della vigilia dopo tre giornate di perdite. Le borse europee, che possono distogliere lo sguardo dai mercati cinesi, chiusi oggi e domani per festività, si concentrano sull'appuntamento chiave della giornata a Francoforte, dove si riunisce il consiglio della Bce. ...



Fisco, Moscovici: dialogo aperto, ma Italia rispetti regole

Il commissario Ue per gli Affari economici Pierre MoscoviciMILANO (Reuters) - Il commissario europeo agli Affari economici e monetari Pierre Moscovici non si sbilancia sulla possibilità dell'Italia di ottenere uno sconto aggiuntivo sul deficit tramite la clausola degli investimenti ma si aspetta di continuare a lavorare in maniera costruttiva con Roma. "Non posso commentare quello che non abbiamo ricevuto. Abbiamo chiaramente indicato quali sono le possibilità di essere flessibili: se le condizioni cicliche non vanno bene, se si riforma, se si investe. Vale per tutti, anche per l'Italia", dice Moscovici in un'intervista a 'La Stampa'. ...



Ilva, nuova inchiesta procura Taranto su gestione rifiuti

BARI (Reuters) - Nuova inchiesta della Procura di Taranto sull'Ilva. Questa volta torna nel mirino degli inquirenti la gestione dei rifiuti. Secondo quanto riferiscono fonti giudiziarie, sarebbero indagati l'ex commissario straordinario Enrico Bondi, il suo successore, Piero Gnudi, che attualmente ricopre la carica di amministratore straordinario, l’ex direttore dello stabilimento tarantino, Antonio Lupoli, e il suo successore e attuale direttore, Ruggiero Cola. ...


Legge stabilità, Gozi: flessibilità oltre 0,4% con clausola investimenti

MILANO (Reuters) - Il governo italiano intende trattare con la Commissione di Bruxelles un margine di flessibilità aggiuntivo sull'obbiettivo di deficit nel 2016 utilizzando la clausola per gli investimenti. Lo ha detto a Reuters il sottosegretario agli Affari europei Sandro Gozi che tuttavia non si è sbilanciato sull'entità totale del margine di flessibilità. "Il governo intende utilizzare anche la clausola per gli investimenti oltre a quella sulle riforme che ci garantisce già lo 0,4%" di margine sul deficit, ha detto Gozi. ...


Migranti, Italia, Francia e Germania chiedono nuove regole Ue su asilo

ROMA (Reuters) - I ministri degli Esteri di Italia, Francia e Germania hanno firmato un documento comune per chiedere di rivedere le regole europee in materia di asilo e "un'equa ripartizione dei rifugiati sul territorio europeo". Il documento, spiega la Farnesina in una nota, "mette in rilievo come, alla luce dei limiti e delle manchevolezze chiaramente mostrati dall'attuale sistema di regole europee in materia di asilo, creato ormai 25 anni fa, occorra rivederne contenuti e attuazione". ...


Notizie in italiano

News in English

Bestselling Italian Magazines


View all