Ultime notizie di politica

Leggi le ultime notizie di politica italiana aggiornate continuamente da Yahoo News Italia.

Medici e vescovi contro Zingaretti: Bando non obiettori discriminante

Medici e vescovi contro Zingaretti: Bando non obiettori discriminanteRincara poi la dose il cardinale Ruini. “Il mio parere – dice – è che si tratta di una forzatura abortista rispetto a quelle che sono la lettera e lo spirito della legge 194”, “il suo scopo non è per nulla quello di portare chi lo desidera ad abortire, di aprire possibilità in questo senso, semmai essa intende aiutare a non abortire, e in questo senso davvero parlerei di prevenzione”.



Orlando si candida a segreteria Pd: No a politica della prepotenza

Orlando si candida a segreteria Pd: No a politica della prepotenzaCUPERLO: DECIDEREMO CHE POSIZIONE PRENDERE NEL CONGRESSO. “Come SinistraDem, con altre compagne e compagni, decideremo come stare nel congresso in un’assemblea convocata per sabato 4 marzo a Roma”, annuncia inoltre Gianni Cuperlo. “Lo faremo in coerenza con le opinioni e battaglie di questi anni guardando a contenuti e valori di una alternativa alla stagione che ci siamo lasciati alle spalle. Per quanto riguarda il percorso ancora una volta sono colpito dalla insufficienza di un segretario, per quanto dimissionario. …



Pd, Orlando agli scissionisti: Sbagliato modo di fare minoranza

Pd, Orlando agli scissionisti: Sbagliato modo di fare minoranzaE alla domanda su chi voterebbe segretario tra Emiliano e Renzi, Orlando risponde: “In molti non si identificano né in un profilo né nell’altro, vedremo”.



Pd, Emiliano: Data primarie? Decide 'il capo', quando torna dalla California

Pd, Emiliano: Data primarie? Decide 'il capo', quando torna dalla CaliforniaLei ormai è famosissimo: perfino Crozza le ha dedicato una parodia, affermano infine Lauro e Cucciari. “Si, ed è stata un grande onore – risponde il governatore della Puglia -, in questo Paese le consacrazioni sono il Tapiro d’Oro di Striscia la Notizia e le imitazioni di Crozza”.



Pd, si ragiona su data primarie: ipotesi compromesso a maggio

Pd, si ragiona su data primarie: ipotesi compromesso a maggioUna soluzione di compromesso, viene spiegato, potrebbe essere quella di svolgere le primarie a inizio maggio, prima delle amministrative ma dando a tutti i candidati il tempo di concorrere. La commissione ha poi discusso di come regolamentare i nuovi iscritti del 2017 per evitare la discussione molto animata che ci fu nel 2013 per alcuni fenomeni di tesseramento gonfiato. Si punta quindi a una dead line anticipata rispetto all’inizio dei congressi (che potrebbe essere fissata al 15 marzo) per evitare la corsa dell’ultimo minuto.



Stadio Roma, Salvini al M5S: Dire di 'no' mi sembra una follia

Stadio Roma, Salvini al M5S: Dire di 'no' mi sembra una follia“In questa area, in un momento di crisi economica, ci sono dei privati che vogliono investire un miliardo e 500 milioni per un progetto che porterebbe 20mila posti di lavoro ma c’è qualcuno che dice no. I 5Stelle si stanno spaccando – spiega – la Raggi dice ‘forse’ perché Grillo che è il vero sindaco di Roma dice ‘nì’. Si rischia di perdere un investimento ed il suo conseguente indotto economico”. Salvini se la prende anche con “l’idiozia della burocrazia italiana” parlando del vincolo messo dalla Soprintendenza. “Qui non c’è da tutelare – dichiara – ma da radere al suolo e ricostruire”. …



L'appello di Grillo al Papa: Ti prego, dai una mano, paga l'Imu

L'appello di Grillo al Papa: Ti prego, dai una mano, paga l'ImuBeppe Grillo per il bene di Roma decide di rivolgersi direttamente al Papa. “Bergoglio ha dichiarato che vorrebbe pagare l’Imu: Bergoglio ti prego, mi hai già copiato tutto il programma, ora cerca di dare una mano a questa meravigliosa città. E’ anche giusto che tu partecipi, e ti daremo dei premi, ti faremo delle belle cose, ma dai una mano per favore Bergoglio, abbi pazienza”, scrive sul suo blog il leader del M5s all’interno di un articolo dal titolo ‘La situazione di Roma spiegata dal ragioniere Giuseppe Grillo’.



Pd, Rossi: Emiliano ha scelto strada dell'asino, io vado dritto

Pd, Rossi: Emiliano ha scelto strada dell'asino, io vado dritto“Ma quella telefonata non è arrivata. Non ha concordato nulla con noi”. “Ho detto che avrei lasciato il partito per costruire una nuova forza politica di sinistra e ora tengo la barra dritta, anche se non è facile – afferma -. Lo faccio per ragioni profonde, non certo per la data del congresso. Non me la sento di partecipare ad un congresso che sarà solo una re-incoronazione di Renzi”. …



Pd, Emiliano: Non ci stavo a fare una Cosa rossa con dietro D'Alema

Pd, Emiliano: Non ci stavo a fare una Cosa rossa con dietro D'Alema“Cosa facciamo se usciamo dal partito? I Ds in miniatura, una piccola Cosa rossa dietro la quale c’è D’Alema? Non funzionerebbe, non avrebbe successo. Abbiamo provato a far cambiare idea a Renzi, ad aprire una riflessione programmatica, a rinviare le primarie a fine anno, abbiamo minacciato la scissione ma lui non vuole nessuno tra le scatole, al massimo un candidato alternativo debole e di comodo. Ecco, noi questo lo dobbiamo impedire. E poi D’Alema e bandiera rossa…, basta”, ha spiegato il governatore della Puglia. …



Speranza conferma la scissione. Emiliano si candida a segretario Pd

Speranza conferma la scissione. Emiliano si candida a segretario PdNel corso della direzione è stata inoltre definita la commissione di garanzia per il congresso, a cui, ha spiegato Orfini, “spetta il compito di raccogliere le diverse posizioni per vedere se si può fare ancora qualche passo per ricomporre le distanze”. …



Pd, Emiliano: Se vince Renzi, resto e gli rompo le scatole ogni sera

Pd, Emiliano: Se vince Renzi, resto e gli rompo le scatole ogni seraPoi un ultimo attacco all’ex premier: “Mi sono accorto in questi giorni di come Renzi ha trattato la minoranza Dem, in un modo terrificante. Ha spezzato dentro Bersani e i suoi, non dandogli spazio”.



Pd, Speranza: Al lavoro su un nuovo soggetto politico. Emiliano si candida a segreteria

Pd, Speranza: Al lavoro su un nuovo soggetto politico. Emiliano si candida a segreteriaNel corso della direzione è stata inoltre definita la commissione di garanzia per il congresso, a cui, ha spiegato Orfini, “spetta il compito di raccogliere le diverse posizioni per vedere se si può fare ancora qualche passo per ricomporre le distanze”. …



Salvini scherza: Nessuna alleanza con Berlusconi se vendiamo Donnarumma

Salvini scherza: Nessuna alleanza con Berlusconi se vendiamo DonnarummaDonnarumma non si tocca? “Certamente. Nessuna alleanza con Berlusconi se vendiamo Donnarumma”. Matteo Salvini scherza sul futuro del portiere del Milan e sul centrodestra parlando con i giornalisti a Montecitorio. E sulla presidenza onoraria dell’ex Cav nel club rossonero precisa: “A me interessa che i cinesi esistano e che abbiamo dei soldi da spendere, poi che ci sia Berlusconi è una garanzia in più per quello che abbiamo vinto”.



Pd, Orlando critica scissionisti: Hanno sbagliato modo di fare minoranza

Pd, Orlando critica scissionisti: Hanno sbagliato modo di fare minoranzaE alla domanda su chi voterebbe segretario tra Emiliano e Renzi, Orlando risponde: “In molti non si identificano né in un profilo né nell’altro, vedremo”.



Pd, Emiliano resta e si candida a segreteria: Non lascio casa mia

Pd, Emiliano resta e si candida a segreteria: Non lascio casa miaSempre sulle pagine di Repubblica si è espresso Romano Prodi: “Sono angosciato”, ha detto commentando le sorti del Pd. “Non sono in grado di dire nulla sul Partito democratico”, esordisce, per poi dichiarare: “Nella patologia umana c’è anche il suicidio”, facendo riferimento a una possibile scissione. “Faccio decine di telefonate, certo non sono indifferente alla scissione. Colloqui privati, tali rimangono”, spiega il fondatore dell’Ulivo e dello stesso Pd.



Tassisti in protesta, Raggi: Siamo con voi. Delrio: No a violenze

Tassisti in protesta, Raggi: Siamo con voi. Delrio: No a violenzeA TORINO. Intanto continua anche a Torino la protesta dei tassisti contro il decreto Milleproroghe, che secondo la categoria, favorirebbe app come Uber e i Noleggi con Conducente. I tassisti questa mattina hanno protestato fermando le auto in piazza Castello, in pieno centro città. La categoria aveva già incrociato le braccia la scorsa settimana causando disagi nelle maggiori città.



Pd, Emiliano: Mi candido a segreteria, Renzi più soddisfatto scissione

Pd, Emiliano: Mi candido a segreteria, Renzi più soddisfatto scissione“Mi candido nonostante il tentativo del segretario uscente di vincere con ogni mezzo. Ha fretta perché non vuole rinunciare alla posizione dominante e non concede agli avversari nemmeno il tempo necessario per girare la metà delle province. Si è inventato un congresso con rito abbreviato, da celebrare se facciamo i bravi a inizio di maggio”. 



Grillo sta con i tassisti: Hanno pienamente ragione

Grillo sta con i tassisti: Hanno pienamente ragioneIntanto un fiume di persone si sta dirigendo verso il ministero dei Trasporti, all’inizio di via Nomentana, dove è in programma l’incontro tra i rappresentanti dei tassisti e il titolare del dicastero Graziano Delrio. Il corteo, al quale partecipano alcune migliaia di persone, sta attraversando piazza Barberini e piazza Venezia. “Nessuno è contro la tecnologia, e nessuno vuole fermarla, non c’entra niente. Ma bisogna regolamentare”, argomenta una manifestante in marcia.



Taxi, Delrio: Si lavora insieme se non ci sono violenza e minacce

Taxi, Delrio: Si lavora insieme se non ci sono violenza e minacceDopo giorni di proteste, infatti, i tassisti sono nuovamente scesi in piazza a Montecitorio contro l’emendamento Lanzillotta al decreto Milleproroghe. Il provvedimento sarà approvato oggi nell’aula della Camera, e contiene una norma che, secondo la categoria, deregolamenta il settore. Anche la sindaca di Roma Virginia Raggi è scesa in piazza Venezia, dove ha incontrato alcuni manifestanti, annunciando la propria solidarietà. “Basta norme calate dall’alto, via l’emendamento Lanzillotta dal Milleproroghe”, ha detto davanti alle telecamere.   



Caso Unar, Anddos difende Spanò e rivendica l'attività dei circoli

Caso Unar, Anddos difende Spanò e rivendica l'attività dei circoli“L’associazione rivendica con orgoglio l’attività dei propri circoli ricreativi, che ha permesso a intere generazioni di persone, omosessuali e non solo, di poter iniziare a vivere in serenità la propria identità,  sperimentando anche la dimensione della sessualità in luoghi sicuri, al riparo da occhi giudicanti e dai rischi del web. Abbiamo, altresì, da sempre contrastato ogni forma di prostituzione nei nostri circoli, come prova il nostro statuto, le circolari inviate ai circoli e i provvedimenti di espulsione di chi è stato sorpreso in questi eventi. …